lunedì 13 febbraio 2017

[Blogtour + Giveaway] "The Last Valkyrie" di Jennifer Sage



Buongiorno cuori librosi,
è con emozione che oggi mi accingo a scrivere la recensione in anteprima di una storia pazzesca che ho amato profondamente. Si tratta del paranormal romance di Jennifer Sage, "The last valkyrie".
Buona lettura!



Acquistalo, QUI

LA RECENSIONE:

"E alla fine ci sarà l'Unica.
Non generata dai discendenti, ma dagli Dei, che salverà tutti quando non ci sarà più nessuno a riportare a casa i guerrieri coraggiosi.
Solo una per liberarli dalle prigioni costruite con la magia oscura ad Asgard.
Tre Re per salvarla; l'Unica per salvare tutti gli Imperi."

Kara è l'ultima valchiria, la sua esistenza è stata gelosamente protetta dai genitori, prima, e da un drago, in seguito, che le ha insegnato tutto ciò che c'è da sapere sui regni e le creature che abitano in essi. Il suo destino è segnato, è l'ancora di salvezza per gli Dei prima che il Ragnarok, una sorta di Apocalisse, spazzi via il mondo da loro conosciuto. Vivere con Zane, il drago, non è semplice: l'uomo è avvolto nel mistero ma Kara ne è completamente affascinata, l'attrazione fisica che prova per lui, è irrefrenabile. Ma l'attenzione di Zane è concentrata sul futuro incerto e sull'impossibilità di una loro eventuale unione.

"Ho le mie ragioni, Valchiria. Come le avrai tu quando avrai saputo la verità. Noi non siamo stati generati per avere amore. Siamo stati creati per portare guerra e morte."

L'equilibrio precario di questo strano rapporto, precipita con l'inizio del Ragnarok. Non c'è più tempo per le mezze verità. Quando arriverà il momento, Kara dovrà essere consapevole e pronta per affrontare il suo destino. Divorato dai rimorsi e dai segreti, Zane decide di chiedere aiuto a Rune, il Re degli Elfi, una persona dall'animo molto volubile. A differenza di Zane, Rune sarebbe più che disposto a soddisfare qualsiasi bisogno di Kara, ma il cuore della ragazza sembra legato indissolubilmente a quello del drago.

"Come Signora del Castello, lei discende le antiche scale, con le ali libere dal flagello dell'amore. Il gelo dell'inverno ancora non è sulla sua anima, ma è vicino. Viene nell'oscurità della notte e nella luce del giorno, per portarle via il cuore. Non c'è pace per l'unica Valchiria sopravvissuta. Affilate le spade. Presto i mondi saranno in guerra."

Nonostante il sostegno di Zane e Rune, Kara deve ancora capire come diventare la leggendaria Valchiria su cui tutti fanno affidamento. Al momento, si sente solo una ragazza sola al mondo e preda degli istinti e delle passioni. La scoperta di alcune verità e la perdita di una persona a lei molto vicina, porterà l'oscurità e una rabbia incontrollabile. La fine del mondo è alle porte e solo l'ultima Valchiria potrà fermarla.


Questa è una storia che ti cuoce a fuoco lento e, senza nemmeno accorgertene, ti entra dentro e non ti lascia più. Amo la mitologia norrena e la figura delle valchirie mi ha sempre affascinato moltissimo. Jennifer Sage ha creato un personaggio meraviglioso che incarna alla perfezione tutte le caratteristiche di queste magiche creature. Kara ha coraggio da vendere e anche una buona dose di sicurezza e autostima, mi piace la sua autoironia e la sua passionalità travolgente. Zane e Rune sono due protagonisti diversissimi tra loro: uno devoto ad un profondo senso del dovere, l'altro facile preda degli istinti più primordiali e che non prende mai nulla sul serio. Il contesto in cui va in scena questo interessante triangolo amoroso, è magnificamente descritto e sviluppato. Non mancano i riferimenti storici e mitologici a luoghi e personaggi ben noti. 
La Sage ha una prosa molto diretta e quasi totalmente priva di abbellimenti stilistici, mi è piaciuta la disinvoltura con la quale riesce a parlare di un luogo mistico come il Valhalla e, subito dopo, di pub e sbronze colossali. In un certo senso, è riuscita a dare una consistenza realistica a delle creature leggendarie. La presenza di momenti passionali ad alto tasso di feromoni e testosterone, interrompe quelli di tensione dovuti all'Apocalisse che sta per stravolgere ogni cosa. Un finale tutto da scoprire, dove non mancano i colpi di scena. Sono state gettate le basi per una saga che conquisterà il cuore di tanti lettori. Se amate il fantasy con un pizzico di romance, 'The Last Valkyrie' è la lettura perfetta!
Promosso a pieni voti!




Curiosi di saperne di più?
Continuate a seguire il blogtour e gli interessanti appuntamenti dedicati a "The last valkyrie"!
Ecco il calendario completo e i blog che ospiteranno le altre tappe:





Vuoi vincere una copia ebook, autografata, del libro?
Compila il form sottostante con i dati richiesti 😊

a Rafflecopter giveaway

4 commenti:

  1. Questo libro mi interessa molto, adoro la mitologia norrena e trovo questa scelta molto particolare e innovativa. Spero di leggerlo presto.

    RispondiElimina
  2. Wow partecipo*^*
    Mi ispira un sacco questo libro grazie per l'opportunita`! <3
    email: laura3567@hotmail.com

    RispondiElimina
  3. Amo la mitologia norreana, adoro Loki (e spero faccia qualche comparsa!) e mi piace da matti la cover! L'idea di base la trovo assolutamente originale e la presenza di un drago non guasta ù.ù Amo i draghi!aspetterò con ansia la pubblicazione e incrocio le dita!

    RispondiElimina
  4. Partecipo molto volentieri complimenti per il blog :D

    RispondiElimina