martedì 31 marzo 2015

Recensione ebook "Il cielo e' sempre piu' rosa" di Ledra Loi

Buonasera lettori,
vi parlo della mia ultima lettura, un ebook della collana Youfeel di Rizzoli, "Il cielo e' sempre piu' rosa".
Ringrazio l'autrice per la copia e vi auguro una buona lettura!

La trama:

Un festival letterario a Positano è l'occasione per riunire Zoe dei Altichieri Dorati, famosa scrittrice, Giovanna Banti, la sua agente, e Penelope Sanctis, presidentessa del fan club ufficiale.  Tutto procede secondo copione (o quasi), finché una sera, complice l'inevitabile destino, le tre donne incontrano tre uomini che sconvolgeranno per sempre le loro vite: Stefano Dragan, editor dell’anno, Augusto Masanova, autore della casa editrice in cui lavora Stefano, e Marco Lancellotti, chirurgo plastico ed estetico, in visita dai genitori. Chi legge romanzi sa che gli amori nascono, le vicende dei protagonisti si intrecciano e gli ostacoli sono sempre in agguato. Segreti, inganni e pregiudizi possono minacciare quel grande amore che troviamo nei libri e che sogniamo di incontrare almeno una volta nella vita.

La recensione:

"Il rosa era fatto di sogni, non di realtà. Crederci significava farsi male, e lei non aveva nessuna intenzione di soffrire."

Tre donne e tre uomini. Strade che si uniscono all'improvviso sotto il cielo di Positano, in occasione di una manifestazione letteraria.
E proprio i libri e la scrittura, saranno i fili portanti delle storie tra i nostri protagonisti.

" Tutti abbiamo sognato almeno una volta nella vita di incontrare il grande amore, no? E tutti almeno una volta abbiamo creduto di averlo trovato. A me piace raccontare di questo sogno. Mi piace poter dire alle mie lettrici che la felicità esiste e che bisogna lottare per afferrarla, ogni giorno. "

Zoe porta il "peso" di una brillante carriera come autrice di romanzi rosa e proprio per questo, ci sono state alcune incomprensioni con Stefano. Grazie all'aiuto della sua agente Gio' e del famosissimo autore Augusto, trova un modo per mettersi alla prova. E' determinata a dimostrare a Stefano, ma soprattutto a se' stessa, che la sua bravura va oltre un romanzo rosa.

" Voglio starti accanto in ogni istante, da quando ti svegli fino a quando vai a dormire, e sentire la mia casa che profuma di te fino all’ultimo dei miei giorni. Allora, cosa mi rispondi?"

Tra un colpo di scena, attrazioni improvvise e rivincite personali, si chiude il romanzo piu' rosa che c'e'!

Il mio giudizio:

Ho letto questo nuovo ebook della collana Youfeel nel giro di qualche ora e posso confermare la validita' di questo progetto. Durante tutta la lettura, sono stata trasportata dal romanzo e dal mood rosa che trasuda da ogni pagina. Carinissime le dinamiche tra il trio maschile e quello femminile; grande bravura dell'autrice nel riuscire a far sviluppare tre storie  in un romanzo cosi' breve.
Stile corretto e scorrevole, molto piacevole da leggere.
Personaggi dinamici con personalita' tutte diverse.
Copertina bellissima.
Ho apprezzato molto la centralita' del tema letterario che, per un'amante dei libri come me, non guasta mai.
Non posso che consigliarlo!

Presentazione romanzo "Solo una storia d'amore e di troppe paturnie" di Momi Gatto

Buon pomeriggio lettori,
vi presento un romanzo davvero carino e divertente firmato da Momi Gatto, intitolato "Solo una storia d'amore e di troppe paturnie".
Buona lettura!



Titolo: Solo una storia d'amore e di troppe paturnie

Autore: Momi Gatto

Editore: youcanprint

Pagine: 540

Disponibile nei migliori book store in versione ebook (2,99 euro) e cartacea

TRAMA

Giulia e Davide, due ventenni di Milano, così genuini eppure a modo loro tanto complicati, aprono e chiudono questo romanzo fresco e ironico che li vede unici protagonisti. Il loro è un rapporto insolito fin dal primo sguardo, così intenso e assuefacente da spaventarli. Lo sconosciuto senso di irrinunciabilità che sentono l’una per l’altro, e la conseguente paura di perdersi, li spingono a nascondere, agli altri e soprattutto a loro stessi, quale sia il vero sentimento che li unisce. Solo il precipitare repentino delle cose, e l’immancabile batosta, li costringeranno ad aprire gli occhi. Impossibile non affezionarsi a questi due ragazzi e non immedesimarsi con i loro cervellotici ragionamenti, attraverso i quali tutti noi siamo passati almeno una volta nella vita.

Recensione ebook "Ali di cenere" di Rossella C.

Buongiorno lettori,
sono pronta a parlarvi della mia ultima lettura, "Ali di cenere" di Rossella C. che ringrazio per la copia.
Si tratta del primo romanzo di una serie di genere young adult.
Scopriamo insieme la mia impressione sul primo capitolo della storia!

La trama:

Mya ha 23 anni, è una studentessa e vive a San Diego insieme a Erika, la sua migliore amica. Ha alle spalle un tradimento d’amore e da allora non è più in grado di fidarsi degli uomini. Tutto cambia però quando nella sua vita irrompe Noah, un misterioso ragazzo dagli occhi azzurri, fotografo freelance, sempre in sella alla sua moto che riuscirà a sgretolare parte di quel muro che Mya aveva eretto attorno al proprio cuore. 
Ma Noah sembra nascondere dei lati oscuri, enigmatici della propria vita, e per questo contro ogni aspettativa sarà proprio lui a cercare di frenare la passione improvvisa che li travolge. 
Riuscirà Mya a fidarsi e ad avvicinarlo? 
E se i segreti di Noah venissero poi alla luce?

La recensione:

"Quel tocco. Quel suo tocco. E' una scarica elettrica fortissima. Ma cosa mi sta succedendo ? Cos'ha questo ragazzo? Perche' mi fa completamente disorientare?"

Mya e' una dolcissima ragazza che sta ricostruendo la sua vita dopo un'esperienza difficile in cui ha perso la sua migliore amica e il fidanzato, in un colpo solo. Da quel momento Mya non si fida piu' di nessuno e chiude i propri sentimenti per non sentire piu' dolore.

"Le mie ali sono di cenere, Mya. Non hanno speranza di tornare a volare." conclude.
E ho la sensazione che voglia mettermi in guardia.

L'incontro con Noah destabilizza il suo equilibrio precario. Noah e' bello, affascinante e terribilmente pericoloso. Il suo passato nasconde molti misteri.. non e' sempre stato cosi' dolce e premuroso come si dimostra con Mya.
I due imparano a conoscersi e finiscono per innamorarsi.

"Mi sei entrata dentro. Ho sempre davanti agli occhi il tuo sorriso, il rossore delle tue guance quando sei in imbarazzo, il profumo dei tuoi capelli. Mi sei entrata dentro Mya. Non allontanarmi."

Il passato non ci abbandona mai del tutto, bisogna farci i conti prima o poi. Gli sbagli ed i segreti di Noah mineranno, forse irrimediabilmente il rapporto con Mya,ma per sapere come procedera' la storia d'amore tra i due dovremo aspettare il prossimo capitolo.

Il mio giudizio:

Davvero niente male come lavoro di un'autrice emergente.
Trama ben costruita, personaggi caratterizzati con una forte personalita' ed uno stile scorrevole e corretto.  Il romanzo si legge bene, in poco tempo ed il finale sospeso crea la giusta curiosita' per il prossimo capitolo della serie.
Copertina accattivante.
Consigliato agli amanti del genere young adult! Per il momento l'autrice e' promossa!

domenica 29 marzo 2015

Recensione in anteprima "Ti guardo da quassu' " di Elena Rose

Buonasera lettori,
vi parlo della mia ultima lettura in super anteprima.
Si tratta del romanzo d'esordio della mia amica Elena Rose intitolato, "Ti guardo da quassu' ".
Mettetevi comodi e buona lettura!

La trama:

Ginny sedeva al suo tavolo preferito bevendo latte macchiato. Aspettava le amiche di una vita per una serata fatta di pettegolezzi e risate spensierate. Il telefono prese a squillare e il suo mondo si ritrovò, d’un tratto, in bilico sul bordo di un baratro. Caroline, la ragazza con cui aveva condiviso tutto fin dai primi mesi di vita, giaceva immobile sull’asfalto con i capelli sporchi di sangue. Un pirata della strada l’aveva strappata alla vita e alle braccia delle sue amiche.
Da quel giorno per Ginny, nulla fu più lo stesso. I sorrisi avevano lasciato posto ai tormenti e i sogni erano stati sostituiti dal dolore. Ginevra si era chiusa nella sua bolla dove i ricordi erano banditi e il passato dimenticato, ma qualcosa o qualcuno l’avrebbero costretta ad affrontarli.
Ian, con la sua schiettezza disarmante, cercherà di far tremare il suo mondo inventato, facendole scoprire il potere di un bacio e di un abbraccio.

La recensione:

"Era diventata brava in questo, rimuovere dalla mente i brutti ricordi, lo faceva costantemente e le dava sollievo. Voleva dimenticare tutto, come se avesse potuto cancellare con un colpo di spugna la storia di quella serata di Gennaio in cui la sua vita cambio' per sempre."

La vita di Ginevra si ferma il giorno dell'incidente che causa la morte della sua migliore amica, Caroline.
Da quel momento il mondo cessa di esistere per lei che si chiude in se' stessa, al riparo dalla sofferenza e da qualsiasi tipo di emozione.
Per un caso fortuito, i suoi bellissimi occhi verdi incrociano quelli del fascinoso Ian.
Ginny non sa che quel ragazzo, un po' cinico, sara' la chiave per tornare a vivere.

"Quel bacio pero' era stato diverso. Non l'aveva fatta sentire in colpa o mortificata, le era piaciuto e cio' che custodiva segretamente tra i suoi pensieri era che ne avrebbe voluti di piu'."

Ian riesce a farsi spazio nella vita di Ginny. La ragazza e' senz'altro un osso duro, ma la sua ostinazione lo e' di piu'. Vuole sapere  cosa si nasconde in questa ragazza cosi' tormentata e profondamente triste.
Per la prima volta, dalla morte di Caroline, Ginny si concede di sognare ancora.
Nella sua mente i ricordi passati cominciano a farsi strada ed e' arrivato il momento di affrontare ogni paura.
Ian e' li' con lei a tenerle la mano.

"Sei tu che mi devi promettere di non scappare. Nemmeno quando mi faro' assorbire delle paure, nemmeno quando ti sembrero' insopportabile e nemmeno quando rimarro' in silenzio perche' parlare sarebbe troppo difficile. Devi promettermi che nonostante tutto, tu mi starai accanto."

Le cattive abitudini sono dure a morire, e quando passi la vita a sfuggire i legami per paura di soffrire e' difficile invertire la rotta. L'unica possibilita' per non ripiombare nell'oblio e' l'amore per Ian, ma sara' abbastanza?

Il mio giudizio:

Leggendo i primi capitoli, pensavo di avere tra le mani il solito romanzo, ma proseguendo ho trovato una trama speciale. Il personaggio di Ginny fa tenerezza con la sofferenza che si porta dietro e la paura di amare ed essere amata. Ian e' un personaggio straordinario! Ogni donna vorrebbe un uomo cosi' al proprio fianco. Il finale e' davvero commovente e dolce, ma soprattutto inaspettato!
Nell'insieme, e' un romanzo davvero carino. Lo stile e' semplice e scorrevole.
Un buon lavoro per un'autrice emergente.
Copertina curata ed elengante.
Consigliato!

I consigli di Marta #5

Eccomi pronta per il quinto appuntamento con la mia rubrica ed  miei consigli librosi della settimana.
Scopriamo insieme i cinque libri che ho selezionato per voi!




Noi due ai confini del mondo di Morgan Matson


Trama:

Amy Curry pensa che la sua vita sia uno schifo. Suo padre è recentemente scomparso in un incidente d’auto e sua madre ha deciso di trasferirsi dalla California al Connecticut, proprio durante il suo ultimo anno di scuola. Il viaggio in macchina per raggiungere la costa opposta degli Stati Uniti è lunghissimo, e con lei ci sarà Roger, figlio di un’amica della madre, che Amy non vede da quando erano bambini. Perciò, quando se lo trova di fronte, Amy ha uno strano sussulto, che però è brava a nascondere. La verità è che non è esattamente entusiasta all’idea di attraversare il Paese con qualcuno che non conosce, ma la strada è infinita e bisogna darsi il cambio alla guida. Il tragitto scrupolosamente programmato da sua madre viene però completamente stravolto, via via che l’iniziale diffidenza tra i due diventa simpatia, e il viaggio si trasforma, ora dopo ora, in qualcosa di diverso, molto speciale e più profondo… Noi due ai confini del mondo è un grande successo internazionale, un viaggio romantico e indimenticabile che vorresti non finisse mai.

Data uscita: 2 Aprile

Link per l'acquisto: Amazon


Tutto cominciò con Tiffany di Christoph Marzi


Trama:

Alex ha soltanto sfiorato la vita di Faye, giovane libraia di Brooklyn. È entrato nel suo negozio, ha comprato una vecchia edizione di Colazione da Tiffany e se n’è andato… dimenticando sul bancone un quaderno pieno di disegni a matita. Ma non è soltanto quel singolare quaderno a turbare Faye: lei è convinta di aver già visto quell’uomo, eppure non riesce a ricordare nulla. E poi c’è la frase che Alex ha detto prendendo in mano il romanzo di Truman Capote: «Certe storie sono come melodie». Perché lei non riesce a togliersela di testa? Grazie al quaderno, Faye riesce a ritrovare Alex. A conoscerlo. Scoprendo così che il loro cuore potrebbe battere all’unisono. Un amore nato per caso? E perché no? In fondo, non è proprio quello che succede ad Audrey Hepburn nel film? Poi, un giorno, Faye vede Alex per strada, abbracciato a una ragazza. E il suo cuore va in mille pezzi. Lui le aveva fatto credere che il loro incontro era qualcosa di unico. Che la loro storia era proprio una melodia. E invece… Ma allora perché Alex afferma con testarda determinazione che lui non era neppure a New York, quel giorno? Chi ha ragione? C’è un futuro per Alex e Faye? Ma, soprattutto, c’è forse stato un passato?

Data di uscita: 2 Aprile

Link per l'acquisto: Amazon


Così dolce così amaro di Barbara Delisky


Trama:

Charlotte e Nicole un tempo erano amiche per la pelle. Trascorrevano le loro estati in una splendida casa, su un’isoletta al largo del Maine. Ma molti anni e troppi segreti le hanno tenute separate. Charlotte è diventata una scrittrice di successo di libri di viaggio, è single e si sposta in continuazione, mentre la riflessiva e pacata Nicole vive a Philadelphia insieme al marito neurochirurgo ed è una foodblogger molto seguita. Quando le viene commissionato un libro sul cibo dei luoghi della sua infanzia, Nicole non ci pensa due volte e invita l’amica a tornare per un breve periodo sull’isola con lei. Estroversa e appassionata, Charlotte ha una capacità innata di stabilire contatti con la gente, e potrebbe essere di grande aiuto per intervistare le persone del posto. E così Charlotte accetta, sia per l’affetto che ancora le lega sia per l’incanto che quella terra magica esercita su di lei. Ma quello che nessuna delle due amiche sa è che il loro incontro potrebbe cambiare per sempre le loro vite…

Data di uscita: 16 Aprile

Link per l'acquisto: Amazon


The Program di Susan Young


Trama:

Sloane sa perfettamente che nessuno deve vederla piangere. La minima debolezza, o il più piccolo scatto di nervi, potrebbero costarle la vita. In un attimo si ritroverebbe internata nel Programma, la cura ideata dal governo per prevenire l’epidemia di suicidi che sta dilagando fra gli adolescenti di tutto il mondo. E una volta dentro, Sloane dovrebbe dire addio ai propri ricordi… Perché è questo che fa il Programma: ti guarisce dalla depressione, resettandoti la memoria. Annullandoti. Così, Sloane ha imparato a seppellire dentro di sé tutte le emozioni. Non vuole farsi notare, non ora che suo fratello è morto e lei è considerata un soggetto a rischio. L’unica persona che la conosce davvero è James, il ragazzo che ama più di se stessa. È stato lui ad aiutarla nei momenti difficili, lui a farle credere che ci fosse ancora speranza. Ma, quando anche James si ammala, Sloane capisce di non poter più sfuggire al Programma. E si prepara a lottare. Per difendere i propri ricordi, a qualunque costo. 

Data di uscita: 21 Aprile

Link per l'acquisto: Amazon


Tutto quello che so di noi di Rowan Coleman


Trama:

Claire è una bella donna che vive con la figlia già grande Caitlin, il marito Greg (di dieci anni più giovane, del quale si è innamorata, ricambiata, quando lui le ha ristrutturato la casa) e la loro figlia Esther di tre anni. Claire, all'improvviso, comincia a perdere la memoria, in una rapida spirale fino alla diagnosi di Alzheimer. Le cure non hanno effetto e Claire sa bene che presto scorderà tutto e tutti. Così decide di scrivere un libro dei ricordi, la traccia tangibile della sua esistenza, e soprattutto della sua straordinaria storia d'amore con Greg e del profondo sentimento materno che la lega alle figlie. Perché l'amore non dimentica.

Data di uscita: 7 Aprile

Link per l'acquisto: Amazon




Presentazione libro "Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza" di Valentina Agosta

Buon pomeriggio,
vi presento un romanzo dell'autrice emergente Valentina Agosta intitolato "Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza".
Scopriamo insieme di cosa si tratta.

LA COPERTINA:



LA TRAMA:

Josepha Camiller scopre di essere un strega dopo aver salvato un coniglio in difficoltà.
Entrerà a far parte di un mondo magico, sotterraneo. Andrà a studiare in una scuola di magia dove incontrerà persone che ben presto diventeranno suoi amici, ma conoscerà anche dei nemici da cui dovrà difendersi e cercherà di salvare il mondo magico dalle forze del male, ma non solo…


Amore, Passione, Tenerezza e Magia.

Cosa saresti disposta a perdere per salvare la vita di chi ami?”


L' autrice vi aspetta nella pagina ufficiale del romanzo:


sabato 28 marzo 2015

Presentazione ebook "Ali di cenere" di Rossella C.

Buongiorno lettori,
vi parlo oggi di un ebook di genere new adult, firmato dall'autrice emergente Rossella C. , intitolato "Ali di cenere".
Si tratta del primo volume della serie Phoenix.
Scopriamo insieme questo primo capitolo della serie.


LA COPERTINA:



LA TRAMA:

Mya ha 23 anni, è una studentessa e vive a San Diego insieme a Erika, la sua migliore amica. Ha alle spalle un tradimento d’amore e da allora non è più in grado di fidarsi degli uomini. Tutto cambia però quando nella sua vita irrompe Noah, un misterioso ragazzo dagli occhi azzurri, fotografo freelance, sempre in sella alla sua moto che riuscirà a sgretolare parte di quel muro che Mya aveva eretto attorno al proprio cuore.
Ma Noah sembra nascondere dei lati oscuri, enigmatici della propria vita, e per questo contro ogni aspettativa sarà proprio lui a cercare di frenare la passione improvvisa che li travolge.
Riuscirà Mya a fidarsi e ad avvicinarlo?
E se i segreti di Noah venissero poi alla luce?

..ALTRE INFORMAZIONI..

Formato: ebook

Prezzo: 0,99 euro

Link per l'acquisto: 





Presto troverete la recensione sul blog =)

venerdì 27 marzo 2015

Recensione libro "Viaggio al centro della Terra" di Jules Verne

Buon pomeriggio lettori,
vi parlo della mia ultima lettura.
Si tratta di un grande classico della letteratura, "Viaggio al centro della Terra" di Jules Verne.

LA COPERTINA:


LA TRAMA:

Il professore Otto Lidenbrock trova in un vecchio libro una pergamena che contiene un messaggio cifrato scritto in caratteri runici. Il messaggio viene decifrato da Axel, nipote del rinomato professore di mineralogia che insegna in un prestigioso ginnasio di Amburgo dove vive. Il testo in latino contiene le indicazioni per raggiungere il centro della Terra attraverso un vulcano, lo Snæffels in Islanda.

LA RECENSIONE:

"La parola 'caverna' non serve bene a descrivere questo luogo smisurato. Ma le parole della lingua umana non possono bastare a chi si avventura negli abissi del globo."

Il giovane Axel affronta un viaggio eccezionale alla scoperta dei segreti della Terra. Suo zio infatti, a seguito del ritrovamento di una vecchia pergamena, decide di intraprendere un viaggio che li porterà nelle viscere più profonde del pianeta.
Sulla carta tutto questo può sembrare eccitante e divertente, ma ci sono non pochi interrogativi e problemi da affrontare.
Nessun uomo si è mai spinto così in fondo, non esistono prove su quello che la spedizione troverà sottoterra, ma solo teorie.

Il viaggio procede inaspettatamente bene ed il tutto viene documentato con attenzione. Ogni minimo dato e ritrovamento viene annotato sul diario di viaggio.
Tra momenti di sconforto totale, ritrovamenti eccezionali e paesaggi mai visti prima, i nostri eroi portano a termine un viaggio che li consacrerà alla gloria nel mondo della scienza.


IL MIO GIUDIZIO:

Da tempo questo grande classico stazionava nella mia libreria, e finalmente è arrivato il suo momento.
Ci troviamo senza dubbio di fronte ad una storia che fa sognare e viaggiare con la mente. L'amore per la scienza e la voglia della scoprire quali misteri si celano al centro della Terra, traspare chiaramente da ogni singola pagina. 
I paesaggi e gli scenari vengono descritti minuziosamente aiutando molto l'immaginazione del lettore. Il fulcro della storia non sono i personaggi ma il viaggio in sé.
Pur essendo un classico, è una lettura divertente e piacevole. Un ottimo approccio con l'autore.
Consigliato!

giovedì 26 marzo 2015

Recensione libro "La solitudine del lupo" di Jodi Picoult

Buongiorno lettori,
vi parlo della mia ultima lettura gentilmente offerta dalla casa editrice Corbaccio.
Si tratta dell'ultimo romanzo di Jodi Picoult, "La solitudine del lupo".
Buona lettura!

LA COPERTINA:


LA TRAMA:

Dopo anni di lontananza, Edward Warren è costretto a tornare a casa: il padre Luke, etologo esperto di lupi ha avuto un incidente gravissimo e si trova in coma irreversibile. 
Diversamente dalla sorella minore Cara, che era con il padre al momento dell’incidente, Edward è convinto che la scelta più giusta sia quella di porre fine allo stato vegetativo di Luke. Ma il conflitto con la sorella su un argomento così terribilmente difficile, risveglia in Edward anche i fantasmi del passato, i litigi con il padre, fino a quell’ultima discussione, avvenuta molti anni prima, dopo la quale non si erano più parlati, e i segreti inconfessabili che emergono sconvolgenti nel momento di maggior vulnerabilità della famiglia, che, come un branco di lupi, cerca di sopravvivere.


LA RECENSIONE:

"Papà sembra una statua. Uno di quei guerrieri di marmo che si vedono nelle sezioni dedicate all'antica Grecia nei musei: forte, intenso e completamente privo di espressione. Mi allungo verso la sua mano e gliela tocco con un dito. Lui non si muove."

Luke Warren, esperto di lupi, versa in condizioni disperate in ospedale. A seguito di un incidente stradale, nel quale rimane coinvolta anche la figlia minore Cara, è entrato in coma irreversibile.
I medici sono da subito chiari: le possibilità che si desti da questo sonno profondo sono davvero scarse. Inizia così la "battaglia" tra i suoi due figli: uno che è pronto a lasciarlo andare staccando la spina, l'altra che non riesce a perdere la speranza che si tratti solo di un brutto sogno.

"Metà del mio cuore viveva con i lupi selvatici, l'altra metà viveva con la mia famiglia. Nel caso non sappiate fare il calcolo, nessuno può sopravvivere con mezzo cuore soltanto."

Inizia un lungo viaggio alla scoperta di questo controverso personaggio. C'è il personaggio pubblico, il padre, il marito e il lupo in Luke Warren. La sua vita è stato un insieme di intense emozioni  alla scoperta della natura selvaggia che ha cambiato la sua persona. Vivere come un lupo tra i lupi è semplice, fare il padre o il marito è un'altra cosa. Negli esseri umani vengono messi in atto un'infinità di stratagemmi per tenere in piedi le varie relazioni sociali, in un branco di lupi ognuno ha il suo ruolo ed i suoi compiti.

"La morte è una scelta individuale. Tutto è subordinato ai bisogni della famiglia.
Ecco perché, quando sei un lupo, vivi ogni giorno come se fosse l'unico che hai."

Tra un'amara verità e una riconciliazione con i drammi del passato, arriva l'epilogo dolce e amaro.


IL MIO GIUDIZIO:

Un romanzo particolare che affronta un tema delicato nell'ambito etico e medico: quando è giusto staccare le macchine e quando è giusto continuare a sperare. Entrambe queste posizioni vengono incarnate perfettamente dai personaggi di Edward e Cara, permettendo al lettore di scegliere da che parte stare. La narrazione ha più narratori che nel raccontare particolari vicende, ricostruiscono la trama della storia. Il personaggio di Luke Warren, pur non essendo fisicamente e mentalmente presente, è il filo conduttore attraverso i suoi insegnamenti sulla vita del branco che, in fondo, è una famiglia come le nostre. Lo stile è curato e corretto, il susseguirsi dei vari narratori tiene l'attenzione sempre alta pur confondendo inizialmente il lettore.
Come ho detto all'inizio, è una storia particolare molto intensa.
Lo consiglio!

mercoledì 25 marzo 2015

I consigli di Marta #4

Buonasera lettori,
oggi è mercoledì perciò, anche se in ritardo, ecco l'appuntamento con la rubrica dei miei consigli librosi.
Buona lettura!




La mia fuga più dolce di Chelsea M. Cameron

Trama:

Jos Archer viveva in un mondo perfetto, fino alla notte in cui cambiò tutto. Ora, dopo nove mesi, ancora non è riuscita a rimettere insieme i pezzi della propria vita, e nemmeno il fatto di avere cambiato college, andando a vivere con la sorella maggiore Renee, è sufficiente a farla sentire di nuovo normale.Finché un giorno non incontra Dusty Sharp, il tipico bad boy che si è prefissato di farla uscire dal suo guscio. Jos deve stare attenta a quel sorriso presuntuoso e a quello sguardo assassino, o si ritroverà presto a provare cose che non è più sicura di meritare.Ma se da un lato Dusty la sprona ad aprirsi e a parlare del suo passato, dall'altro anche lui nasconde dei segreti. Segreti che riguardano proprio la notte in cui il mondo è crollato addosso Jos.La verità li unirà ancora di più o li separerà per sempre?

Data di uscita: 31 Marzo

Link per l'acquisto: Amazon

N.b. si tratta del secondo capitolo della storia dopo "Il mio sbaglio più dolce".


Il signore del falco di Valeria Montaldi


Trama:

Milano, 1226. Il cadavere di una donna affiora nel canale di Vettabbia: il suo corpo reca i segni di un parto recente, ma del bambino che ha messo al mondo non c'è traccia. Passeranno diciassette anni prima che qualcuno si interroghi sulle sorti della creatura. Arnolfo da Sala, abate di San Simpliciano, messo in allarme da un sogno ricorrente e da vecchi sospetti noti a lui soltanto, incarica frate Matthew di investigare. Per le strade di una Milano sconvolta dalla caccia agli eretici e stremata dalla lotta contro Federico II, Matthew inizia la sua ricerca.

Link per l'acquisto: Amazon


Il rumore delle perle di legno di Antonella Arslan


Trama:

“I ricordi, usciti dalle loro scatole, dilagano nel cuore e prendono possesso della mente.” Così, guardando il cortile dalla finestra, una donna torna bambina. Lì, a Padova, dentro e fuori da quella casa, Antonia per la prima volta ha ascoltato il nonno Yerwant raccontare le storie vitali e poi tragiche dei suoi fratelli armeni. Lì, ha vissuto gli anni della guerra, con le bombe dell’aereo Pippo e i tedeschi in città, ma sempre insieme alla mamma Vittoria, lunatica e bellissima, che infilò un maialino sotto il cappotto, fingendosi incinta per nasconderlo ai nazisti, e al nonno, che la tenne con sé a chiacchierare al buio, durante l’ultimo bombardamento nel 1945. I ricordi della Bambina invecchiata si spalancano, avventurosi e intimi, e ci conducono verso altri luoghi dell’infanzia, costellati da figure umanissime. Ma ci portano anche al cuore di un periodo cruciale per l’Italia tutta. La guerra, la sua fine, gli anni Cinquanta e Sessanta. E poi gli amori della protagonista e i suoi viaggi in Grecia, i racconti di un’Armenia che ha messo radici in lei ma soprattutto la scoperta dei libri e del loro prodigioso potere… Dopo La masseria delle allodole e La strada di Smirne, queste sono le note, modulate dalla penna sapiente di Antonia Arslan, di un libro che è una sinfonia sulla memoria e sulla passione per le storie, “porte sempre aperte verso il quotidiano degli altri, con colori infiniti e trame sempre uguali”.

Link per l'acquisto: Amazon

Mi ricordo di Paola Capriolo


Trama:

Adela e Sonja: due figure di donna e due destini che non si potrebbero immaginare più diversi. La prima, negli anni trenta, conduce un’agiata esistenza accanto ai genitori nella loro villa in riva al fiume, intrecciando con un insigne poeta un ingenuo e appassionato carteggio sull’arte, la musica, la bellezza; la seconda, ai giorni nostri, lavora nella stessa casa come badante al servizio di un vecchio signore dispotico. Ma non è stato un caso a condurla lì, perché, come scopriremo a poco a poco, un vincolo profondo lega queste due vicende che scorrono parallele nelle pagine del libro. Mentre si prende cura del padrone accompagnandone la regressione verso l’infanzia, Sonja compie un lungo, tormentoso “scavo archeologico” alla ricerca del proprio passato familiare; intanto, le lettere di Adela al poeta ci svelano il lento precipitare della sua vita dalla normalità all’incubo: le persecuzioni razziali, la deportazione in un campo di sterminio, la “salvezza” pagata con i servigi prestati in un’altra casa, dalle imposte perennemente chiuse, che gli aguzzini definiscono con atroce ironia “la casa della gioia”, l’impossibile ritorno, dopo quella degradazione estrema, alla normalità di una vita borghese. Se esiste una speranza di riscatto, è affidata alla memoria e alla compassione di chi viene dopo; o forse a quella misteriosa frase di Dostoevskij, “La bellezza salverà il mondo”, di cui Sonja intuirà solo alla fine un significato possibile.

Link per l'acquisto: Amazon


Sei il mio sole anche di notte di Amy Harmon


Trama:

Ambrose Young è bellissimo, alto, muscoloso, con lunghi capelli che gli arrivano alle spalle e uno sguardo che brucia di desiderio. Ma è davvero troppo per una come Fern Taylor. Lui è perfetto, il classico protagonista di quei romanzi d’amore che Fern ha sempre adorato leggere. E lei sa bene di non poter essere all’altezza di un ragazzo del genere… Ma la vita a volte prende pieghe inattese. Partito per la guerra dalla piccola cittadina di provincia in cui i due giovani sono cresciuti, Ambrose tornerà trasformato dalla sua esperienza in prima linea: è sfigurato nei lineamenti e profondamente ferito nell’anima. Fern riuscirà ad amarlo anche se non è più bello come prima? Sarà in grado di conquistarlo? Saprà curarlo e ridargli la fiducia in sé? Versione moderna de La bella e la bestia, il nuovo romanzo di Amy Harmon – dopo il grande successo di I cento colori del blu – ci dimostra che in ognuno di noi convivono una parte mostruosa e una meravigliosa creatura e che solo l’amore può essere capace di farle andare d’accordo. 

Link per l'acquisto: Amazon



martedì 24 marzo 2015

Nuova uscita per la Harlequin Mondadori

Buonasera lettori,
vi parlo della nuova uscita della Harlequin Mondadori. Un romanzo di Claudia Carroll, "Amami o lasciami".
Scopriamo insieme la trama e la copertina.

La trama:

Sono passati due anni da quando Chloe Townsend è stata abbandonata sull'altare e ha dovuto lasciarsi alle spalle tutto quello che contava per lei. Ancora oggi fatica a guardare avanti e a pensare al futuro fino a quando, inaspettatamente, le capita un'occasione unica: l'offerta da parte di Rob McFyden, ricchissimo proprietario di una nota catena alberghiera, di gestire un nuovo hotel super glamour a Dublino.
L'Hope Street Hotel è decisamente particolare: albergo sperimentale per coppie che vogliono divorziare, è pensato per rendere la separazione veloce e indolore. La struttura si occuperà di ogni aspetto legale, tecnico ed emotivo. I suoi ospiti ne usciranno finalmente liberi e single.
Chloe comincia a rimettere insieme i pezzi della sua vita e le cose sembrano migliorare, nonostante il super esigente, ma affascinante, boss le stia con il fiato sul collo. Nessuno è più bravo di lei a capire di cosa le coppie hanno bisogno quando la loro relazione arriva al punto di rottura ma ben presto si rende conto che deve anche curare il suo cuore spezzato e affrontare i sentimenti che sta cercando di nascondere.
Le tre coppie che più hanno bisogno del suo aiuto sono Jo e Dave, Lucy e Andrew, Kirk e Dawn. E il fine settimana che li aspetta sarà ricco di rivelazioni, ricordi tristi e felici, situazioni da affrontare e grandi sorprese.
E' ora di guardare avanti. E presto sarà chiaro che certi addii sono, in realtà, nuovi, eccitanti inizi.

lunedì 23 marzo 2015

Harlequin Mondadori- "Il profumo delle mele rosse" di Susan Wiggs

In questo post vi parlo dell'ultima uscita per la Harlequin Mondadori.
Un romanzo intenso, alla scoperta di uno dei valori più grandi della vita: la famiglia.
Scopriamo insieme la copertina e la trama.


LA COPERTINA:


LA TRAMA:

Tess Delaney scova vecchi tesori, oggetti antichi, ridonando loro nuova vita. Il suo lavoro la porta a scavare nel passato dei clienti, forse perché lei un passato vero non ce l'ha, tra un padre che non ha mai incontrato e una madre che ha trascorso più tempo in viaggio che con la propria figlia.
Finché un giorno Tess non eredita la metà di un frutteto da un nonno che non ha mai conosciuto e si ritrova con una sorellastra che non sapeva di avere.
Inizia così per lei un viaggio che la porta ad assaporare le gioie della famiglia, il piacere di camminare a piedi nudi nell'erba e a scoprire il passato in cui affondano le sue radici. La vita procede a un ritmo nuovo, che lascia spazio a tutto ciò che è bellezza, amore compreso.
Forse anche per lei è giunto il momento di avere dei ricordi degni di questo nome.

Data di uscita: 31 Marzo

"Se non credi che i ricordi valgano più del denaro, allora significa che quelli che hai raccolto finora non erano davvero importanti."

Recensione ebook "Chiedimi se ti amo ancora" di Mila Orlando

Buongiorno lettori,
vi parlo della mia ultima lettura, l'ebook della collana Youfeel edita da Rizzoli, "Chiedimi se ti amo ancora" di Mila Orlando.


LA COPERTINA:


LA TRAMA:

Alla soglia dei trent’anni, ad Alice crolla il mondo addosso. La storia d’amore su cui aveva imperniato la sua vita non c’è più, e lei deve ricominciare tutto da capo. Trova il coraggio di lasciare il lavoro che non la soddisfa e di concentrarsi su una nuova avventura, la scrittura. E in viaggio da Napoli a Milano, verso un orizzonte diverso e con nuovi compagni con cui costruire il futuro, Alice ripercorre i mesi in cui la sua vita è cambiata: l’incontro con Gabriele, l’innamoramento, una convivenza iniziata forse troppo presto, e poi la notte in cui tutto è finito. 
È possibile cancellare un amore che sembrava per sempre? E ritrovare la fiducia per amare di nuovo? Dall’autrice di “Quando l'amore chiama”, un romanzo intenso e delicato, che commuove e coinvolge.


LA RECENSIONE:

"Abbracciare te e respirare il tuo profumo è una delle cose più belle che abbia mai provato."

In quel momento mi sentii colpita e affondata e non seppi più cosa fare o cosa dire. Mi abbandonai completamente a lui.

Alice e Gabriele si conoscono e si innamorano in un lasso di tempo brevissimo. Avete presenti quegli amori travolgenti che non lasciano scampo? Sì, proprio quelli. I due diventano inseparabili e creano una loro routine di tranquillità e serenità.
L'aspirazione di Alice va per il verso giusto ed una importante occasione di lavoro la porta lontano, per un po', dal suo grande amore.

" Quella era l'alba di un vecchio amore. Il letto in cui mi trovavo non lo sentivo più mio, lui non lo sentivo più mio anche se una parte di lui mi sarebbe appartenuta per sempre."

E' bastato un attimo per distruggere una favola. Una distrazione, imperdonabile, li allontana inesorabilmente fino a dividerli del tutto. Per Alice quel tradimento è una storia già vista, anche sua padre è stato un traditore e per questo il gesto di Gabriele è imperdonabile. 
Gabriele, dal canto suo, resosi conto dell'enorme errore, tenta in tutti modi di recuperare e chiedere scusa per il suo comportamento. Ma davanti ad una cosa così, non c'è scusa che tenga.

"Avevo provato ad andare per la mia strada e lui ad andare per la sua, ma non aveva funzionato. Si dice che chi ama torna sempre,e noi, almeno, per questa notte eravamo tornati."

Passano i mesi e i due ci riprovano, costantemente, a ricucire quell'enorme strappo ma la via del perdono è ancora lontana.
E' tutto nelle mani di Alice: perdere l'amore di una vita o perdonare la bravata di una sera?
Per sapere la sua scelta finale, non vi resta che ritagliarvi un pomeriggio per leggere questo ebook.

IL MIO GIUDIZIO:

Inizio incerto, tutto rose e fiori, tutto romantico, tutto che fila per il verso giusto. Non ho fatto in tempo a finire questo pensiero che traaac.. la favola finisce. Ho avuto un rapporto strano con i personaggi in quanto hanno fatto il contrario di quello che mi sarei aspettata. E' bella la rinascita di Alice e la sua crescita interiore, divisa nell'eterno dilemma del perdonare o meno un tradimento. 
Il personaggio di Gabriele resta sempre marginale e riempie, perlopiù, i pensieri di Alice. Buono lo stile, linguaggio corretto e scorrevole. Bella l'ambientazione nella città di Napoli e le descrizioni su di essa. 
Consigliato alle inguaribili romantiche.

domenica 22 marzo 2015

Recensione ebook "Affari d'amore" di Patrizia Violi

Buongiorno lettori,
sono pronta a parlarvi del libro che mi ha accompagnato in questo week end che è stato gentilmente offerto da Emma Books.
Si tratta del romanzo di Patrizia Violi, "Affari d'amore".
Buona lettura!

LA COPERTINA:


LA TRAMA:

Tre generazioni di donne disposte a tutto pur di vivere nel lusso. La nonna, Beatrice, reginetta di bellezza d’antan, è la matriarca che con il suo carattere volitivo e cinico detta legge. Ha addomesticato figlia e nipoti al credo di famiglia: meglio non lavorare ma cercare uomini sponsor. Isabella, la figlia, ex modella, è mantenuta da un ricco e gretto fidanzato che sopporta a stento. Mentre Angelica, la nipote prediletta, si è accasata con un uomo che ha il doppio dei suoi anni ma un bel conto in banca. Poi c’è Viola, la sorellina di sedici anni che arrotonda mettendo foto hard sul web. Ma questa ditta di belle senz’anima rischia il collasso quando irrompe un elemento destabilizzante: l’amore. Per la prima volta Angelica prova sensazioni mai sperimentate e pensa finalmente di ribellarsi alle squallide regole di famiglia. Il suo cuore congelato comincia a sciogliersi per Luca, un barista bello, giovane e spiantato. Uno scandalo per mamma e nonna, che non tollerano questo sciagurato cambiamento di rotta, perché sanno che il potere delle emozioni è pericoloso e ingovernabile. Per questo tentano in ogni modo di riportarla sulla “retta” via. Vinceranno le ragioni del cuore o quelle del portafoglio? Angelica abdicherà nel nome dell’interesse famigliare o si toglierà gli anelli di Pomellato per preparare insalate nel bar di Luca, il suo primo, vero grande amore?

LA RECENSIONE:

"Angelica le aveva raccontato la filosofia di casa sua e di come le avessero insegnato che gli uomini sono solo polli da spennare. E, a questo proposito, come il fatto che lei frequentasse l'università fosse visto come una trasgressione che allontanava dal vero obiettivo: trovare un uomo ricco che la mantenesse."

Sono sicura che una famiglia così non l'avete mai vista. Una famiglia di donne ciniche e arriviste che hanno incentrato la vita sul farsi mantenere da ricchi rampolli. Delusa dall'amore, nonna Beatrice ha dato inizio a questa "tradizione" tramandata di madre in figlia fino ad Angelica. 
Angelica è l'orgoglio della nonna: bella, giovane e già sistemata con un vecchio e ricco signore che paga tutti i suoi vizi e la mantiene. Non si è mai posta il problema del suo stile di vita, senza dubbio anomalo, fin quando non incontra Luca: un semplice, ma bellissimo, barista.

"Per la prima volta in vita sua, Angelica non fu un pezzo di ghiaccio nelle mani di chi l'accarezzava. Scoprì con piacevole sorpresa la versione originale di sensazioni che tante volte aveva recitato. E di cui non sospettava neppure l'esistenza."

Chiusa nella sua bolla di sapone, fatta di lusso e sfarzi, la giovane Angelica è abituata a relegare le emozioni in fondo al cuore per non sentire il disprezzo che prova per la sua vita. L'arrivo di Luca la sveglia da questo torpore, costringendola a fare i conti con la realtà e soprattutto con la sua famiglia che farà di tutto per ostacolare questo amore.

"Perché vuoi essere una perdente a tutti i costi?"

"Perché voglio stare con Luca e non voglio vergognarmi della mia vita."

Le cose le sono decisamente sfuggite di mano. Luca è diventato una parte importante della sua vita e non è disposta a rinunciarvi, anche se questo comporterà perdere il suo status privilegiato: l'estetista ogni giorno, i gioielli e la macchina all'ultima moda. A parole è facile scegliere, ma nella realtà riuscirà Angelica a cambiare totalmente la sua vita per un giovane amore?


IL MIO GIUDIZIO:

Molto carino e molto originale. I personaggi sono ben caratterizzati ed insieme sono una bella squadra. Lo stile di vita che conducono è tragicomico. E' stata brava l'autrice a non rendere queste donne odiose vista la filosofia di vita che hanno . L'attenzione è stata posta più sull'amore e gli uomini che deludono giustificando così l'atteggiamento distaccato e arrivista. Stile scorrevole e corretto. 
Una bella commedia senza dubbio, consigliata per passare qualche ora in buona compagnia.

Vincitore blog tour "Gala Cox- il mistero dei viaggi nel tempo"

Buongiorno lettori, la prima estrazione non e' andata a buon fine in quanto la vincitrice ha gia' il libro.
Nuova estrazione e nuova possibilita' per coloro che hanno partecipato.
Scopriamo insieme chi si portera' a casa una bella copia di "Gala Cox- il mistero dei viaggi nel tempo", di Raffaella Fenoglio.

1- Morgana DeLarge
2- Arianna Gallo
3- Luce Di Stella
4- Ilenia TD Lemon
5- Giusy P.
6- Eiry (Sveva Morelli)
7- Roby Azzurra
8- Simona Zefilippo
9- Carmela Barca
10- Alessia  Crescenzo
11- Inkaddicted
12- Simona Greber  

Il numero estratto e' il 2!
Complimenti ad Arianna Gallo!

Grazie a tutte voi per aver partecipato, alle blogger e a Raffaella Fenoglio!
Buona Domenica!